Liga Spagnola senza un padrone, il clasico ci aiuterà a saperne di più?

clasico real barcellonaLe prime 9 giornate della Liga Spagnola si sono concluse con un buon equilibrio di testa. Merito di qualche pareggio di troppo del Barcellona (che comunque guida il treno a 18 punti), e della buona tenuta da parte di Espanyol (17), Alaves (17), Siviglia (16), Atletico Madrid (16) e Valladolid (15). Parzialmente più attardato il Real Madrid, sulla cui panchina vertono ombre minacciose, con il nome di Antonio Conte che non è mai stato – forse – così vicino alla panchina delle merengues.

Ad ogni modo, proprio il Real Madrid sembra avere le più ghiotte opportunità di dare un nuovo senso alla propria stagione. Certo, l’impegno non è dei più semplici: i galacticos, o quelli che un tempo erano chiamati così, dovranno affrontare il Barcellona tra le mura ostili, in una partita che i bookmaker stranieri danno a chiaro vantaggio dei blaugrana, con una quota per la vittoria interna che è scesa negli ultimi giorni fino a 1.95. Che i catalani, orfani di Messi, possano conquistare i 3 punti, non sembra essere in forte dubbio per molti scommettitori. Attenzione però a non sottovalutare la verve di Ramos & co., che in una partita d’eccezione come la sfida contro i rivali di sempre, potrebbero ritrovare le giuste motivazioni e la migliore tenacia.

Per quanto attiene gli altri match, non sfugge il fatto che le partite in calendario per questo fine settimana siano contraddistinte da esiti piuttosto incerti che però, nella maggior parte dei casi, potrebbero risolversi in favore delle squadre che ospitano. Dovrebbe questo essere il caso del Girona sul Rayo Vallecano (1 a quota 1.81), dell’Atletico Bilbao sul Valencia (1 a quota 2.53), del Celta Vigo sull’Eibar (1 a quota 2.12) e del Levante sul Leganes (1 a quota 2.15). Si tratta di vittorie interne quotate tutte almeno al raddoppio (tranne quella del Girona) e che riteniamo possano essere la base utile per la struttura di qualche multipla di grandissima incasso.

A proposito di partite incerte e di quote molto, molto interessanti, troviamo degli incontri di grande equilibrio tra Getafe e Real Betis, la cui X è quotata a 3.00, e tra Alaves e Villareal, con pareggio quotato a 3.15. Concludiamo questa panoramica di grande complessità con la potenziale vittoria esterna dell’Espanyol (una delle squadre più in forma della Liga) sul campo del Real Valladolid, quotata a 2.40.

Se invece siete alla ricerca di match dall’esito più scontato, e dalle quote più tenui, non perdete di vista la probabile vittoria dell’Atletico Madrid in casa sulla Real Sociedad, quotata a 1.53. Dovrebbe invece essere  ancora più semplice la vittoria del Siviglia sull’Huesca: la quota è la più bassa di tutta la giornata della Liga, con 1 a 1.24. Peraltro, proprio Siviglia – Huesca sembra essere una delle maggiori candidate all’Over 2,5 o anche all’Over 3,5: quanto basta per poter mettere nel mirino questo match per la generazione di una buona combo che possa portarvi fortuna alla cassa!