La Roulette francese nei casino aams

roufr

La roulette francese è l’icona del gioco online ed è l’elemento di traino di ogni casino online con regolare licenza aams. La roulette francese nel corso dei secoli ha mantenuto le sue caratteristiche fondamentali, lasciando inalterata l’anima del gioco. Sul logo della roulette francese nei casinò aams appare impressa a caratteri cubitali la scritta “Gold”, che caratterizza tutti i giochi più recenti.

La versione francese è il tipo di roulette in cui si può contare sul più alto numero di puntate. Le puntate più comuni sono quella su un singolo numero, e quelle poste sul tavolo verde, sulla linea d’intersezione tra più numeri: cavalli ( 2 numeri ), terzina ( tre numeri ), carrè ( quattro numeri ), sestina ( sei numeri ). Sono chiamate puntate sulle chance semplici, quelle piazzate su numeri pari o dispari, alti o bassi e rosso o nero.

Sulla roulette francese grazie alla presenza della casella del singolo zero si può optare anche su delle speciali puntate denominate “ Call Bets “. Queste puntate che nei casinò terrestri vengono chiamate a voce, nei casinò aams si piazzano su una serie di numeri che occupano una determinata posizione, sulla ruota, rispetto alla casella dello zero.

Le Call Bets più giocate sono quattro: la puntata Vicini, che copre determinati numeri che seguono la casella dello zero sulla ruota; la puntata Terzi del cilindro, che si gioca su dei numeri opposti allo zero sulla ruota; la puntata Orfanelli, che copre quei numeri esclusi dalle due puntate precedenti; ed infine la puntata Finali, caratterizzata da una serie di numeri che finiscono con la stessa cifra, ad esempio 4-14-24-34.

Nei casino concessionari aams giocando alla roulette francese si può trovare la spiegazione di queste due regole fondamentali del gioco. In breve quando la pallina si ferma sulla casella dello zero, con l’ En Prison le puntate sulle chance semplici vengono “ imprigionate “ e rimesse in gioco al giro di ruota successivo. Mentre con la Partage Rule, nel caso di uscita dello zero si perde solo la metà di quanto puntato sulle chance semplici.