Champions League, le quote dei bookmakers stranieri

fc-barcelonaNuovo turno di Champions League in avvicinamento, e nuove occasioni per tutti gli scommettitori che ambiscono a puntare qualche euro sulla quarta giornata della competizione calcistica europea più importante.

Sperando che possa aiutarti a prendere le decisioni di scommessa in maniera più consapevole, di seguito abbiamo voluto riassumere quali sono le quote medie dei bookmakers stranieri, alla ricerca di quelle di maggiore valore!

Andando in ordine, cominciamo da Barcellona – Slavia Praga, con i blaugrana evidentemente favoriti a 1.20. Sicuramente più incerto è il match tra Zenit San Pietroburgo e Lipsia: favoriti gli ospiti, a 2.30, ma la quota dei padroni di casa non è sottovalutabile, a 2.85 (pari a 3.75). Occhio anche alle doppie chance. Passiamo quindi alla prima delle italiane impegnate, l’Inter, ospite sul campo del Borussia Dortmund: padroni di casa favoriti a 2.00, ma attenzione alla buona verve dei nerazzurri, chiamati all’ennesimo sforzo. La loro vittoria è quotata a 3.75.

Tra Chelsea e Ajax la quota più favorevole è quella degli inglesi, a 1.95, mentre tra Liverpool e Genk la quota dei reds è imbarazzante: 1.08. Ampio favore anche del Napoli, seconda italiana impegnata nella competizione, sul Salisburgo, a quota 4.00, così come quella dell’Olympique Lione sul Benfica, a 1.95 e, ancora, il Valencia, sul Lille, a 1.85. Perfino più sbilanciata quella del Bayern Monaco, fresco di nuovo allenatore, sull’Olympiacos Pireo: al di là delle difficoltà in campionato dei bavaresi, il team tedesco non dovrebbe avere troppe difficoltà nel far proprio il match.

Affrontiamo dunque gli altri match delle italiane. La Juventus è evidentemente favorita sulla Lokomotiv Mosca, a 1.62, mentre l’Atalanta sarà chiamata al miracolo sportivo: vincere sul Manchester City è un’impresa quotata 5.25, mentre il successo dei citizen è quotato a 1.50.

Scorriamo dunque, celermente, le ultime quote. Match piuttosto incerto tra Bayer Leverkusen e Atletico Madrid: la vittoria interna è quotata 2.75, quella esterna a 2.60, il pareggio a 3.30. Altro incontro molto incerto è quello tra la Dinamo Zagabria e Shakthar Donetsk, con vittoria interna quotata a 2.30, vittoria esterna a 3.00 e pareggio a 3.50.

Sicuramente meno aleatorio dovrebbe essere il match tra Paris Saint Germain e Club Brugge: la vittoria dei parigini è quotata a 1.16. Poco più su è quotata la vittoria del Real Madrid, a 1.20, contro il Galatasaray. Infine, Tottenham probabilmente corsaro sul campo della Stella Rossa, a 1.65.

Insomma, come abbiamo visto, il calendario del quarto turno della Champions League ci propone in egual misura match apparentemente molto sbilanciati, e incontri molto più incerti, sui quali potrebbe essere opportuno puntare, prudenzialmente, in doppia chance. Per quanto attiene poi gli over 2,5, le partite che dovrebbero terminare con più gol sono anche quelle su cui gli equilibri vengono meno. Liverpool – Genk ci propone ad esempio un over 2,5 a 1.25, mentre Napoli – Salisburgo, anche dopo quanto visto nella gara di andata, ha un over 2,5 a 1.30. Occhio infine a Atalanta – Manchester City, con over 2,5 quotato a 1.27.